Giannis Antetokounmpo
Foto Getty / Gregory Shamus

Giannis Antetokounmpo non ha più toccato una palla da basket da quando è scoppiata l’epidemia di Coronavirus negli USA. Il cestista greco si sta allenando a casa, ma senza svolgere esercizi con la palla in quanto non possiede un campo da basket personale e a differenza di altri cestisti NBA. ‘The Greek Freak’ lo ha speigato ai microfoni di ESPN: “io non ho un campo di basket in casa o in giardino. È da tempo che non sto più giocando a basket. Per ora mi sto allenando in casa e sto cercando il più possibile di mantenere la forma e il fiato. Ma non mi sto allenando a giocare a basket. La franchigia però sta cercando di aiutarci. Ci ha consegnato attrezzi e ci ha dato delle indicazioni per svolgere alcuni lavori a casa. Ci porta anche il cibo a casa, grazie ad un servizio di catering, così possiamo seguire meglio il nostro piano alimentare”.