Coronavirus – Montpellier, Junior Sambia in gravi condizioni: è in coma indotto

Restano stabili ma gravi le condizioni di salute di Junior Sambia, calciatore del Montpellier risultato positivo al Coronavirus: il ragazzo si trova in coma indotto

Calcio francese in ansia per le condizioni di salute di Junior Sambia, centrocampista del Montpellier, ricoverato a causa di un’infezione polmonare dovuta al Coronavirus. Junior Sambia versa in condizioni stabili ma gravi, ricoverato in terapia intensiva e si trova in coma indotto. Il manager Frederic Guerra ha dichiarato a Le Parisien: “non è peggiorato, ma purtroppo nemmeno migliorato e la situazione è difficile. Ha sofferto per tre giorni di problemi intestinali, come la gastroenterite. Martedì è andato in ospedale, le sue condizioni poi a livello polmonare sono peggiorate“.