Coronavirus, gli scienziati confermano: tutti i malati sviluppano gli anticorpi contro la malattia

Secondo alcuni virologi e scienziati, le persone che hanno contratto il Coronavirus sviluppano risposte anticorpali acute alla malattia

Una notizia positiva per quanto riguarda la lotta al Coronavirus, secondo gli scienziati infatti tutti i soggetti guariti riescono a sviluppare gli anticorpi contro la malattia. Una scoperta davvero positiva, commentata dal virologo Burioni: “questo è bene perché rende affidabile la diagnosi sierologica e, se gli anticorpi fossero proteggenti, promette bene per l’immunità“. Sulla stessa lunghezza d’onda anche Guido Silvestri della Emory University di Atlanta che, analizzando lo studio cinese su ‘Nature Medicine’, ha rivelato che 285 pazienti su 285 analizzati hanno sviluppato “risposte anticorpali acute“.