Kenny Dalglish
David Rogers - foto Getty

Kenny Dalglish fortunatamente sta meglio ed ha lasciato l’ospedale nel quale era ricoverato da giorni dopo essere risultato positivo al Coronavirus. La leggenda del Liverpool e del calcio inglese, attraverso il Sunday Post, ha voluto ringraziare medici ed infermieri che si sono presi cura di lui in questi giorni:

“Fantastici, la gente potrebbe pensare che il mio nome mi abbia aiutato a ricevere le migliori cure, ma posso assicurare che ogni paziente riceve le migliori cure possibili. Come nazione, siamo fortunati ad avere a disposizione questo personale medico e li auguro a tutti perché lavorano instancabilmente per aiutare il Paese a uscire da questa pandemia”.