Coronavirus – La FIGC ha inviato al governo il protocollo per la ripresa della Serie A: si attende l’esito del responso

La FIGC ha inviato al governo il protocollo per la ripresa della Serie A dal 4 maggio: la valutazione è affidata ai ministri Speranza e Spadafora, coadiuvati dal comitato tecnico-scientifico del governo

La Serie A è pronta a ripartire dopo lo stop causato dal Coronavirus. La Federcalcio ha inviato al ministero della Salute e a quello dello Sport il protocollo contenente le modalità per la ripresa degli allenamenti delle squadre, messo a punto dalla commissione medica presieduta da Paolo Zeppilli. Si attende adesso il responso dei due ministro Roberto Speranza (Salute) e Vincenzo Spadafora (Sport). La decisione in merito possibile ripresa degli allenamenti a partire dal 4 maggio sarà affidata anche al comitato tecnico-scientifico del governo.