Drogba
Gareth Cattermole/Getty Images

Didier Drogba ha a cuore la salute dei suoi connazionali, per questo motivo ha deciso di mettere a disposizione l’ospedale della sua fondazione per aiutare la Costa d’Avorio a fronteggiare l’emergenza Coronavirus.

Drogba
Francois Nel/Getty Images

L’ex giocatore del Chelsea ha presentato la struttura denominata ‘Laurent Pokou‘ al prefetto di Abidjan Vincent Toh Bi Irie, un gesto davvero da applausi che potrebbe aiutare a salvare molte vite. L’ospedale si trova a Attecoubé, quartiere popolare di Abidjan, ma al momento non è operativo e non presenta pazienti al proprio interno. Nei prossimi giorni potrebbe dunque accogliere le prime persone, dando un concreto aiuto nella lotta al Coronavirus, che finora ha ucciso 4 persone in Costa d’Avorio.