Conor McGregor
Foto Getty / Steve Marcus

Conor McGregor non ha perso la voglia di fare trash talking anche durante la quarantena. Il fighter irlandese ha pubblicato due tweet velenosi nei confronti di Tony Ferguson e Khabib Nurmagomedov che avrebbero dovuto affrontarsi a UFC 249, prima che Khabib tornasse in Russia e restasse bloccato a causa della chiusura delle frontiere.

Conor McGregor ha colto la palla al balzo dichiarando: “sono in forma per combattere. All’inizio di questa epidemia, mi sono detto di essere felice di non avere un match ufficiale. Se ci fosse stato, avrei fatto un sacco di sbagli pur di partecipare a quel match, avrei combattuto e vinto. A tal proposito, Tony e Khabib erano impegnati in un match per scoprire chi è più pollo fra i due. Khabib si è ritirato, come un pollo, per primo. Il punteggio dei ritiri è ora 3-2 in favore di Tony. Khab è scappato via dagli USA per tornare a casa nel bel mezzo dell’epidemia. Ha rischiato grosso. Complimenti Tony, (il più pollo è Khabib, ndr).”