Coronavirus – I campioni della F1 scendono in pista per beneficenza: anche Leclerc e Giovinazzi nel nuovo campionato virtuale

Al via oggi una nuova sfida virtuale: anche Leclerc e Giovinazzi scendono in campo per beneficenza per la lotta contro il coronavirus

Tutto il mondo dello sport si sta mobilitando per dare tutto il suo supporto nella lotta contro il coronavirus. Donazioni ma anche tanto spettacolo, nonostante tutto sia fermo: la Formula 1 ha infatti deciso di dare il via ad unc ampionato virtuale, appositamente creato per beneficenza. La sfida ha l’intento di raccogliere 100 mila dollari per il Solidarity Response Fund. Tanti i giovani che hanno deciso di aderire all’iniziativa: tra questi anche Leclerc e Giovinazzi, che si sfideranno nella Race for the World in tre serate in programma oggi, 11 aprile, martedì 14 aprile e venerdì 17 aprile. Tra i partecipanti anche Russell, Norris, Albon e tantissimi altri personaggi del mondo del motorsport.