Coronavirus, la provincia autonoma di Trento pronta per la ‘Fase 2’: nella task force anche Maurizio Arrivabene

L'ex capo della Gestione Sportiva della Ferrari lavorerà per la fase di ripresa della provincia autonoma di Trento, prevista dal prossimo 4 maggio

Maurizio Arrivabene sta diventando una figura importante in questa emergenza legata al Coronavirus, l’ex team principal della Ferrari infatti farà parte della task force creata dalla provincia autonoma di Trento per organizzare la ‘Fase 2’ che scatterà il 4 maggio.

Coronavirus
Justin Setterfield/Getty Images

Dopo essersi messo a disposizione degli anziani facendo da autista per i loro spostamenti, Arrivabene adesso avrà un compito molto più arduo, da cui dipenderà il futuro a breve termine dei cittadini trentini. Oltre a questo incarico, l’ex capo della Gestione Sportiva della Ferrari si sta occupando dell’organizzazione della prossima Mille Miglia, rinviata al 22-25 ottobre a causa dell’emergenza sanitaria scoppiata in Italia dopo l’arrivo del Coronavirus.