Coronavirus, l’accorato appello di Hamilton: “sfruttiamo questa situazione per cambiare il mondo”

Il pilota britannico ha lanciato un importante appello sui social, chiedendo al mondo intero di cambiare le proprie cattive abitudini quando il Coronavirus sarà passato

La situazione che l’intero pianeta sta vivendo a causa del Coronavirus è certamente qualcosa che nessuno ha mai vissuto prima, un momento terribile da cui ognuno desidera uscire nel minor tempo possibile.

Hamilton
Charles Coates/Getty Images

Tutto ciò rappresenta per Lewis Hamilton anche una grande occasione per il mondo di lasciarsi alle spalle le brutture che lo hanno rovinato, ripartendo di slancio verso un futuro migliore: “ogni giorno mi manca gareggiare. Questa è la prima volta da quando avevo 8 anni che non ho iniziato la stagione, se vivi e respiri qualcosa che ami, quando se ne va c’è sicuramente un grande vuoto” le parole di Hamilton in un lungo post su Instagram. “Ma ci sono sempre aspetti positivi da trarre in questi periodi. In questo momento abbiamo tutti nel mondo il tempo di riflettere sulla vita, sulle nostre decisioni, sui nostri obiettivi, sulle persone che abbiamo intorno a noi, sulla nostra carriera. Oggi vediamo cieli più sereni in tutto il mondo; meno animali vengono massacrati per il nostro piacere, semplicemente perché le nostre richieste sono molto più basse e tutti restano a casa”

Hamilton
Charles Coates/Getty Images

Poi l’appello: “non ritorniamo nello stesso modo in cui siamo entrati in questo momento difficile. Usciamone con una migliore conoscenza del nostro mondo, cambiando le nostre scelte e abitudini personali. Veniamone fuori come delle persone nuove, rinvigorite, più in forma, più sane e più concentrate ma soprattutto, più gentili, più generose, delicate e premurose per il nostro mondo e per le persone in esso. Spero che lo facciamo tutti“.