Ranieri
Paolo Rattini - foto Getty

Il Coronavirus ha fermato il calcio a pochi mesi dall’annata 19-20 ed ancora vi è grande incertezza su tempi e modi del ritorno in campo. Claudio Ranieri ha detto la sua in merito alle misure da adottare per il rientro, misure davvero interessanti.

Il tecnico della Sampdoria a Radio Anch’io Sport su Radio 1 ha dichiarato: “Con il Mondiale che si giocherà in inverno, giocando nell’anno solare come proposto da Galliani avremmo più mesi per riprendere e sperare che nel frattempo questo virus si sia indebolito o che ci siano nuove cure. E propongo di passare a cinque sostituzioni visto il logorio cui saranno sottoposti i giocatori. Anche se questo rimarrà comunque un campionato falsato dalla lunga pausa, è giusto che i titoli vengano assegnati sul campo“.