Ciclismo, Chris Froome è finalmente fuori dal tunnel: dieci mesi dopo il britannico è pronto per tornare in bici [FOTO]

Il britannico ha postato sui social una foto che lo ritraeva subito dopo la caduta al Giro del Delfinato e poi un video sulle sue attuali condizioni

Sono passati dieci mesi dall’infortunio che ha costretto Chris Froome a saltare la seconda metà della scorsa stagione, una caduto rovinosa durante una ricognizione al Giro del Delfinato che lo obbligò a saltare Tour de France e Vuelta.

froome Dylan Van BaarleFinalmente, dopo quasi un anno, il britannico è pronto per tornare a gareggiare, anche se dovrà attendere la fine dell’emergenza Coronavirus. Sui social intanto Froome ha postato un messaggio di ringraziamento ai medici che lo hanno curato: “dieci mesi dopo. Grazie al CHU Saint-Étienne e specialmente al dottor Philippot per avermi rimesso in sesto permettendomi di tornare in bici. Oggi il CHU Saint-Étienne e gli altri ospedali della Francia stanno combattendo la battaglia contro il Coronavirus che INEOS sta sostenendo“.