Basket, l’ammissione di Pozzecco: “il Coronavirus mi terrorizza, non esco di casa nemmeno per la spesa”

L'allenatore della Dinamo Sassari ha rivelato di temere il Coronavirus, al punto di non uscire di casa nemmeno per la spesa

Gianmarco Pozzecco non ha nascosto la sua paura per il Coronavirus, l’allenatore della Dinamo Sassari non esce di casa nemmeno per fare la spesa, evitando qualsiasi contatto con l’esterno. Lo ha rivelato lui stesso in diretta ai microfoni di Sky Sport 24: sono un fifone e questo virus mi terrorizza, non vado a fare nemmeno la spesa. Se dovessi prendere il coronavirus, vista la mia età, rischierei di non farcela. Questa situazione non mi pesa. Sto a casa, mi sveglio presto la mattina e faccio talmente tante cose che la giornata passa anche troppo in fretta. Non vivo la noia, ho mille cose da fare e sto iniziando a programmare la prossima stagione. Peraltro questo coronavirus ci insegna tante cose: siamo sempre focalizzati su quello che accadrà, sul futuro ed è giusto così, ma io penso che sia anche molto importante vivere bene il presente, nel mio caso specifico la professione di allenatore e il rapporto quotidiano con i giocatori“.