Barcellona, l’ex presidente Rosell stupisce tutti: “Messi GOAT, ma Ronaldinho gli fu superiore”

Sandro Rosell, ex presidente del Barcellona, mette a confronto Messi e Ronaldinho: l'argentino è il GOAT, ma il brasiliano gli fu comunque superiore

Sandro Rosell torna a parlare del suo amato Barcellona, squadra della quale è stato presidente dal 2010 al 2014, e lo fa concentrandosi sui profili di due fuoriclasse: Messi e Ronaldinho. Ai microfoni del Mundo Deportivo, Rosell esprime il suo giudizio in questi termini: “Messi è il miglior giocatore nella storia del calcio, in ogni stagione. Anche se per me, e non sono obiettivo, Ronaldinho è stato altrettanto bravo o migliore di Messi per un paio di stagioni. Leo contribuisce molto al Barça e ha fatto la storia del club. Ma anche il Barça dà molto a Messi, è una relazione bilaterale. Non perdiamo la prospettiva, Messi passerà lasciando un ricordo indelebile, ma il Barça continuerà”.