Atalanta, Gosens non vede l’ora di tornare in campo: Champions e Nazionale nel mirino

Atalanta, Gosens sa bene che dalle sue prestazioni con la maglia atalantina potrebbe derivare anche la convocazione in Nazionale

Il Coronavirus ha fermato il mondo del calcio in Europa e nel resto del Mondo. Oltre ai campionati anche le coppe europee sono ferme in attesa di conoscere le decisioni dell’Uefa in merito alla ripresa. L’Atalanta attende con ansia di sapere quale sarà il proprio destino dopo le imprese di Champions di questa stagione. L’esterno atalantino Gosens ha parlato oggi ai microfoni di Skysport:

Giocare la Champions League è una cosa fantastica, anche ad agosto non cambia nulla. Spero di poterla proseguire, non voglio finisca la nostra avventura in questa maniera. La città di Bergamo vive per il calcio e per l’Atalanta, vogliamo ripagarli e diamo sempre tutto per far felici i nostri tifosi. Nazionale tedesca? Sono contento per quello che ha detto Loew, significa che sono sulla strada giusta. Questa è una motivazione in più per quando si ricomincerà, voglio mettermi in mostra per puntare all’esordio in Nazionale“.