Max Verstappen
Mark Thompson/Getty Images

La Formula 1 è stata costretta a rinviare l’esordio stagionale 2020 a causa dell’emergenza Coronavirus, ma gli addetti ai lavori non stanno con le mani in mano. Tra le novità del nuovo regolamento ne spicca una riguardante i caschi: i piloti, infatti, a differenza degli anni passati, avranno l’opportunitò di cambiare il design della propria protezione ogni qualvolta lo desiderino.

max verstappen
Mark Thompson/Getty Images

Non tutti sembrano interessati però a questo cambiamento: “non ne necessito molto, è bello cambiare il casco due o tre volte all’anno, ma non sono uno che lo cambierebbe ad ogni gara. Non ho tempo per questo e nemmeno voglio farlo. Ma quando arrivo per esempio in Austria, a Spa o a Zandvoort, è bello poter provare qualcos’altro”, ha affermato infatti Max Verstappen.