slittino italia

Vittoria col brivido per l’Italia di Armin Zoeggeler, che sul budello di Koenigssee (ultima tappa stagionale) ha alzato al cielo la coppa della Team Relay a pari merito con la Russia. Una grande soddisfazione arrivata dopo una prova ben fatta da Andrea Voetter e Dominik Fischnaller prima dell’ultima run, dove Ivan Nagler e Fabian Malleier si sono ribaltati concludendo così al decimo posto, l’ultimo disponibile.

L’intoppo non ha però impedito alla squadra azzurra di portare a casa i 36 punti necessari per mantenere la vetta della classifica. Non è mancata di certo la fortuna: se la Russia avesse centrato il primo o il secondo posto la sfera di cristallo sarebbe sfumata per pochissimi punti. Ma tutto è bene quel che finisce bene: quello odierno è un traguardo importante giunto al termine di una stagione ben gestita, nella quale è mancato solo il sigillo di Dominik Fischnaller, arrivato secondo nella Cdm riservata agli uomini dopo un appassionante duello con Roman Repilov.

Ordine d’arrivo Team Relay Cdm Koenigssee (Ger):

  1. GERMANIA (Berreiter A., Loch F., Eggert T./Benecken S.) 2:42.209
  2. USA (Britcher S., West T., Mazdzer C./Terdiman J.) +0.810
  3. RUSSIA (Demchenko V., Pavlichenko S., Yuzhakov V./Prokhorov I.) +1.008

10. ITALIA (Voetter A., Fischnaller D., Nagler I./Malleier F.) +12.620