sharapova

Anche Maria Sharapova ha voluto scrivere un lungo messaggio indirizzato all’Italia ed agli italiani, una terra della quale la russa si è innamorata sin dal primo momento, una terra in difficoltà a causa del Coronavirus. Attraverso Instagram la Sharapova ha voluto mandare un messaggio di vicinanza:

Ho conosciuto l’Italia quando ero piccola e me ne sono subito innamorata. In tutta onestà, è molto difficile non innamorarsene. Quando Vanity Fair ha messo insieme queste immagini a supporto dell’Italia non ho potuto fare a meno di richiamare alla mente tutti i bellissimi ricordi che conservo. Lo scorso anno ho passato molto tempo ad allenarmi in Italia e l’ho considerata la mia seconda casa. Ho mangiato più Genovese di quanto dovrebbe essere permesso a chiunque, ho incontrato nuovi amici e un team che ha influenzato in modo significativo la mia visione della qualità del lavoro. Sulle strade ho migliorato la mia guida (o l’ho peggiorata!) per aver ricevuto spesso gesti drammatici dagli autisti dei taxi locali.

E guardando indietro, sto pensando al meglio per il futuro. Fare visita ai miei amici a Positano per una nuotata al tramonto sulla costa di Amalfi, alla mia piccola famiglia nella vecchia Bordighera per uno spritz e del salame, alle stradine affollate di Roma che non darò mai per scontate. Stiamo navigando attraverso così tante incognite, facciamolo con gentilezza, amore e ottimismo. Tutte splendide qualità che l’Italia ha condiviso con me. Per favore, #stateacasa“.