Simone Origone continua a dominare la stagione di Coppa del mondo e viaggia sicuro verso la conquista della dodicesima sfera di cristallo di una carriera inimitabile.

La doppietta di Idre è giunta al termine di due differenti giornate: “le cose stanno procedendo nel migliore dei modi. Giovedì le condizioni erano molto più difficili, nevicava da tre giorni e gli organizzatori hanno battuto la pista abbastanza presto, forse troppo, e la visibilità non era certo delle migliori. Nella notte fortunatamente è tornato il sereno, i gatti hanno rilavorato la pista e le condizioni sono diventate più stabili, nella seconda gara sono stato praticamente perfetto perchè nelle tre manches disputate fra qualificazioni, semifinale e finale sono sempre stato davanti a tutto, e anche il materiale di cui disponevo è sempre stato a posto. Ci rimane l’ultima gara di sabato, manteniamo questo set up e cerchiamo di cogliere il massimo che possiamo anche dalle prossima occasione“.