pinturault

Gioco e partita per Alexis Pinturault che si aggiudica la combinata di Honterstoder e porta a casa la coppa di specialità con 280 punti complessivi. Pinturault è stato autore di un ottimo superG, che ha chiuso al secondo posto, per poi sfogare i propri cavalli nello slalom e chiudere con il tempo di 2’04″90, inavvicinabile per chiunque. Bravo Mauro Caviezel a limitare i danni e chiudere al secondo posto con 99 centesimi di ritardo e a precedere la coppia norvegese Kilde e Jansrud, rispettivamente terzo e quarto a 1″25 e 1″41 dal leader. Con il terzo posto odierno Kilde si mantiene il primo posto nella generale con 1082 punti, proprio davanti a Pinturault che sale a 1048, al secondo posto. Terzo è Kristoffersen oggi 11esimo, con 981 punti.

Riccardo Tonetti non riesce a far meglio del quinto posto finale, nonostante un ottima prova nel superG quando si era piazzato al quarto posto a soli 43 centesimi da Pinturault. Purtroppo, nello slalom, il bolzanino non è stato altrettanto efficace e ha chiuso a 1″45 di distacco dal francese e a 46 centesimi dal podio. La beffa per Tonetti è che Matthias Mayer, con il sesto posto odierno sale a 140 punti, gli stessi dell’azzurro, e al terzo posto della classifica di specialità, ma avendo l’austriaco vinto la combinata di Wengen si aggiudica la posizione costringendo Tonetti al quarto posto finale. Tutto aperto comunque per la Coppa generale, con Kilde, Pinturault e Kristoffersen a giocarsela ad ogni gara, a partire dal gigante che si disputerà lunedì, sempre ad Hinterstoder, con prima manche alle 9.30 e seconda alle 12.30. Intanto la FIS comunica che lo slalom cancellato a Naeba per vento forte non sarà recuperato.

Ordine d’arrivo Combinata alpina Hinterstoder (AUT):
1. Alexis Pinturault FRA 2’04″90
2. Mauro Caviezel SUI +0″99
3. Aleksander Aamodt Kilde NOR +1″25
4. Kjetil Jansrud NOR +1″41
5. Riccardo Tonetti ITA +1″45
6. Matthias Mayer AUT +2″07
6. Victor Muffat Jeandet FRA +2″07
8. Marco Schwarz AUT +2″07
9. Loic Meillard SUI +2″83
10. Pavel Trikhichev RUS +2″99