Gabriele Maltinti/Getty Images

Il Coronavirus non ha risparmiato nessuno, nemmeno i calciatori di Serie A, anche loro contagiati e costretti ad un periodo di auto-isolamento.

Coronavirus Calcio
Foto Getty / Alessandro Sabattini

La Sampdoria è stata la società più colpita con 7 giocatori accertati, così come la Fiorentina che ha dovuto fare i conti con un alto numero di atleti positivi. Le altre squadre molto meno, anche se Gaston Ramirez è convinto che molte si siano nascoste: “la Sampdoria non ha nascosto nulla, mentre tante altre squadre sì e questa è una mancanza di rispetto verso chi è stato trasparente e verso coloro che hanno avuto contatti con i contagiati” le parole di Ramirez al Secolo XIX. “Rivelare di avere il virus è una questione di salute. Davvero si crede che in Serie A solo noi abbiamo avuto 6-7 contagiati?I soldi ora servono solo ad aiutare il personale sanitario, la ricerca scientifica, macchinari medici e mascherini. A volte si parla come se solo il calcio perdesse soldi, e le attività commerciali? Così si rischia di dare un’immagine di mondo diverso“.