Juventus
Valerio Pennicino/Getty Images

E’ stato annunciato ieri sera il primo caso di positività al Coronavirus di un giocatore di Serie A. Si tratta di Daniele Rugani, difensore della Juventus. Un evento probabilmente inevitabile, che adesso però mette a serio rischio tutte le squadre italiane, ma anche le competizioni europee alle quali la società bianconera partecipa.

Intanto, come annunciato nel comunicato stampa di ieri sera, la Juventus ha preso i primi provvedimenti: è stato annullato l’allenamento in programma per questa mattina alla Continassa e l’intera squadra sarà in quarantena, a casa o al J Hotel.