Riccardo Moraschini
Foto Getty / Handout

E’ andata in scena questa sera la 28ª giornata di Eurolega: in campo anche l’Olimpia Milano, che ha giocato a porte chiuse in casa del Valencia. La squadra guidata da coach Messina ha dominato i primi due quarti, ma al ritorno in campo dalla pausa lunga ha ceduto al gioco della squadra spagnola, che è riuscita nella rimonta, portando Milano all’overtime. I giocatori dell’Olimpia hanno però tenuto duro, riuscendo ad avere la meglio nel tempo supplementare, aggiudicandosi la vittoria per 81-83.

E’ terminata all’overtime anche la sfida tra Zenit Petersburg e Zalgiris Kaunas, con i padroni di casa che hanno trionfato per 76-75, mentre il Panathinaikos ha ceduto al CSKA Mosca per 66-97. Sorride infine il Real Madrid, che ha battuto per 87-78 il Lyon-Villeurbanne.