Andrea Agnelli
Foto Getty / Alessandro Sabattini

La notizia di oggi è il rinvio ufficiale di Euro 2020, che verrà recuperato nell’estate del 2021 dopo la decisione dell’Uefa.

Euro 2020
Dean Mouhtaropoulos/Getty Images

Una scelta applaudita anche dall’ECA, come si evince dalle parole del presidente Agnelli: “l’Europa sta affrontando la sua più grande sfida di questa generazione, una di quelle che colpisce tutti i livelli della società, calcio compreso. La sfida al nostro gioco è importante e come leader abbiamo la responsabilità di fare tutto ciò che possiamo per proteggere questo benessere a lungo termine dall’impatto del virus. La decisione odierna di posticipare l’Europeo 2020 è un testamento all’unità e agli sforzi di collaborazione di tutte le parti interessate. Ora ci concentreremo sulle soluzioni da adottare per concludere la stagione 2019/20 dei club nel modo più pratico possibile e inoltre assicurandoci che il calcio, come tutta la società, ritorni quanto prima alla sua forma e al suo ritmo naturale“.