raikkonen
Clive Mason/Getty Images

La stagione 2020 di Formula 1, salvo imprevisti legati al Coronavirus, inizierà ufficialmente domenica col Gp d’Australia. In attesa di vedere i campioni delle quattro ruote nuovamente sulle loro monoposto, i piloti hanno risposto oggi alle domande dei giornalisti, raccontando le sensazioni con le quali si avvicinano all’esordio stagionale.

raikkonen
Charles Coates/Getty Images

C’è stato modo, ovviamente, di parlare anche dell’emergenza Coronavirus, che sta sconvolgendo il mondo intero. Sincero e senza peli sulla lingua, come sempre, Kimi Raikkonen ha così commentato la difficile situazione: “non so se è la cosa giusta essere qui, probabilmente non lo è, ma non è una decisione che spetta a noi. Se fosse dipeso soltanto dalle diverse scuderie, non credo che saremmo qui. Vedremo come evolverà la situazione, ho sentito voci di persone che si stanno ammalando nel paddock, ma non abbiamo altri dettagli a disposizione. Non siamo a rischio soltanto noi, ma anche tutti i fan che stanno affollando il circuito”.