ciclismo
Michael Bradley/Getty Images

Il problema Coronavirus è serio, ma il ciclismo in Francia prosegue. La Parigi-Nizza infatti è stata confermata, si svolgeranno la sesta e settima tappa, annullando però l’ultima in programma domenica.

Lo ha annunciato l’ASO, confermando l’indiscrezione emersa negli ultimi giorni: “in accordo con le autorità, con l’Uci e con la città di Nizza gli organizzatori hanno deciso di concludere la corsa con la tappa di sabato, la 7^ da Valdeblore a La Colmiane“. Intanto la Bahrain-Merida, ex team di Vincenzo Nibali, ha deciso di non prendere più parte alla corsa, abbandonandola per precauzione.