Brady
Maddie Meyer/Getty Images

Tutto in poco tempo. Tom Brady ha già dimenticato i New England Patriots, trovando l’accordo con i Tampa Bay Bucaneers.

Brady
Maddie Meyer/Getty Images

Prima l’ufficialità dell’addio alla sua ex squadra dopo 20 anni di trionfi, poi l’indiscrezione poi confermata del suo passaggio nella franchigia che da 13 anni non riesce a conquistare i playoff per il titolo. Una scelta ponderata quella del quarterback californiano, dal momento che il Super Bowl del prossimo anno si giocherà proprio a Tampa e mai una squadra ha giocato questo evento in casa. Sarà una sfida elettrizzante per Brady, che potrebbe rendere ancora più scintillante la sua carriera sfatando anche questo tabù.