In un momento storico davvero difficile per il mondo intero, ogni gesto di beneficenza può migliorare la situazione a livello globale. Dunque anche New Balance ha deciso di scendere in campo e rendersi protagonista di una mossa davvero lodevole. L’azienda che solitamente produce scarpe e vestiario, ha deciso momentaneamente di interrompere la produzione per dedicarsi alla creazione di mascherine in modo da rifornire gli ospedali che necessitano di immediate provviste: “Tutte le mani a lavoro. Le nostre fabbriche statunitensi stanno lavorando per sviluppare, produrre e consegnare mascherine facciali alla comunità ospedaliera“.