Kevin Durant
Foto Getty / Mike Lawrie

Assente dalla scorsa estate per un grave infortunio al tendine d’Achille, Kevin Durant potrebbe tornare in campo già quest’anno. No, non nel corso della stagione NBA, assenza per la quale si è già messo l’anima in pace, così come i suoi Nets che hanno perso anche Kyrie Irving. L’ex cestista di Thunder e Warriors punta alle Olimpiadi di Tokyo 2020. Il recupero dall’infortunio procede bene e, come dichiarato dal manager Rich Kleiman a Ben Golliver del Washington Post: “Tokyo è sicuramente una possibilità. Il suo nome è nella rosa dei finalisti che andranno a comporre il roster di Team USA ma prima di prendere ogni tipo di decisione andranno valutati parametri più importanti“.