Darko Milicic
Foto Getty / Christian Petersen

In una recente diretta Instagram con Wade, Carmelo Anthony ha ripensato ai suoi inizi di carriera ritornando a parlare del Draft 2003. Quello di 17 anni fa fu uno dei Draft più ricchi di talento, capace di dare il benvenuto nella lega a LeBron James, Dwyane Wade, Chris Bosh e allo stesso Carmelo Anthony chiamato come terza scelta. Prima di lui Darko Milicic, ricordato come una delle peggiori chiamate di sempre a causa dei suoi continui flop nella lega.

Carmelo Anthony ha dichiarato che se fosse stato scelto lui dai Pistons con la seconda chiamata, ad oggi avrebbe 2 o 3 anelli. Parole che non sono andate giù a Darko Milicic che ha risposto per le rime: “a proposito di tutte queste storie, come se la mia storia non fosse già stata raccontata… Non siamo bambini, siamo adulti. Spero siano abbastanza maturi per capire che la vita è piena di alti e bassi. Gli suggerisco, perché penso a loro più o meno come dei bravi ragazzi, di non giudicare e deridere. Quando dovrebbero ringraziare Dio per non aver affrontato quello che ho passato io. Gli auguro il meglio come sempre e rispetto le loro carriere. Gli auguro il meglio per il resto della loro vita, di avere molto successo e meno giudizi”.