Danny Green
Foto Getty / Harry How

Dopo aver vinto l’anello con i Toronto Raptors, risultando, insieme a Kawhi Leonard, uno dei giocatori più decisivi del roster canadese, Danny Green ha scelto di cambiare aria. Sul piatto due opzioni di livello: i Mavericks di Luka Doncic o i Lakers di LeBron James. Danny Green ha motivato così la sua scelta ai microfoni di Take it There: i Lakers erano in cima alla mia lista. Los Angeles rappresentava l’opzione numero uno. Il perché? Il livello dei giocatori. Altissimo. La composizione del roster. Anche Dallas può contare su alcuni ottimi giocatori, ma penso che la squadra abbia bisogno di un paio di anni prima di poter puntare al titolo“.