adam silver
Stacy Revere -foto Getty

L’NBA è una delle Federazioni sportive che sta maggiormente lavorando per capire come si possa riprendere la stagione sportiva fermata dal Coronavirus. D’altra parte si tratta di uno dei campionati con i maggiori interessi economici in ballo, dunque il commissioner Adam Silver si sta dando molto da fare per risolvere la questione e dare un vincitore anche a questa annata.

Secondo quanto riportato da Brian Windhorst di ESPN, la NBA starebbe pensando di concludere la stagione in un modo alquanto singolare. L’idea prevede di portare tutte le 30 squadre in una sorta di mondo ovattato in quel di Las Vegas, dove le squadre possano dormire, allenarsi, mangiare e giocare le partite tutti sotto un unico tetto all’interno di un hotel della Strip, in modo da tenere tutti sotto osservazione ed evitare di entrare a contatto con l’esterno. Tutto ciò per garantire la salute dei giocatori ed evitare il contagio. Un’idea estrema che potrebbe però essere portata avanti da Silver, staremo a vedere se sarà quella giusta.