Llorente fila supermercato

Il nuovo decreto annunciato nella serata di ieri dal Premier Giuseppe Conte, ha scatenato il panico in diverse parti d’Italia. Le persone, percepito l’invito (non l’obbligo forzato) a stare a casa e ad uscire solo per reale necessità al fine di impedire l’aumento dei contagi, hanno preso d’assalto i supermercati nella notte per fare rifornimento di cibo e beni di prima necessità. Con buona pace del mantenimento del metro di distanza e dell’evitare di creare assembramenti di persone. Al supermarket di Corso Europa a Napoli, fra Vomero e Posillipo, si è creata una lunga coda nella quale sono stati avvistati anche 3 giocatori del Napoli. Secondo la ‘Rosea’ infatti, in fila, in mezzo ai cittadini, erano presenti anche Fernando Llorente, Josè Maria Callejon e David Ospina. Nell’emergenza non esiste distinzione fra vip e nip.