Quartararo
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Il primo anno da rookie è alle spalle, con tutto il carico di pole position e podi ottenuti alla sua prima stagione in MotoGp.

valentino rossi
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Fabio Quartararo adesso ha intenzione di alzare l’asticella, come rivelato ai microfoni del sito ufficiale della classe regina: “eravamo pronti al 100% per iniziare la stagione, la moto è un’evoluzione di quella del 2019 senza particolari novità ma con miglioramenti in tutte le aree, perciò mi sentivo pronto ad iniziare il campionato. Anche in Yamaha, comunque, sfrutteranno questo tempo supplementare per continuare a lavorare sulla M1. Quest’anno parto sin dall’inizio con una moto factory come Vinales e Rossi. La M1 2020 ha molto più potenziale, dovrò un po’ adattarmi, ma spero di tornare a gareggiare il prima possibile”.