jorge lorenzo
Mirco Lazzari gp/Getty Images

Prima il ritiro al termine della scorsa stagione, poi il ritorno in Yamaha nel ruolo di test driver. Jorge Lorenzo non ha abbandonato il mondo della MotoGp, anzi potrebbe tornare in pista al Montmelò se il Coronavirus lo permetterà, avendo già annunciato la sua wild card per quell’appuntamento.

jorge lorenzoAl momento però correre non è il suo primo pensiero, c’è un’emergenza sanitaria da superare: “è una situazione che ha colto di sorpresa tutto il mondo, quando ci sono tante vittime, lo sport assume un ruolo secondario. È un peccato, ho molta voglia di correre a Montmeló e spero di poterlo fare, anche se non sembra facile al momento. Ho sempre detto che l’intenzione principale era di fermarsi e che questa decisione era definitiva, ma nella vita mai dire mai. Ho avuto una carriera lunga, di successo, ma mi sono anche fatto molto male. Economicamente ho avuto la fortuna di guadagnare soldi e posso godermi la vita facendo altro“.

Jorge Lorenzo
Foto Getty / Mirco Lazzari gp

Infine, Lorenzo ha rivelato: “ci sono molte opinioni sul mio ritiro e bisogna rispettare sempre ciò che pensano gli altri. Espargaro ha il suo punto di vista e lo ha detto con rispetto, lo capisco. Personalmente, credo che nel caso in cui volessi tornare a correre, non mi mancherebbero offerte. Ma al momento non è il caso, sto bene come sto“.