Valentino Rossi
Foto Getty / Mirco Lazzari gp

Una modifica dopo l’altra: il Coronavirus continua ad influire sul calendario della MotoGp. Nella giornata di ieri è stato rinviato il Gp di Austin, con la gara dell’Argentina diventata la nuova tappa per l’esordio dei piloti della classe regina. Attualmente però, anche a Thermas de Rio Hondo la situazione non è delle migliori. Nonostante dalla direzione del circuito arrivino rassicurazioni in merito alla gara di MotoGp, il Ministro della Salute ha annullato tutti gli eventi di natura internazionale che possano portare un grande numero di pubblico e quindi diffondere il contagio. Per questo motivo la FIM ha deciso di posticipare il Gp della Patagonia di MXGP, fissato per il 21 e 22 marzo, attualmente calendarizzato nel weekend del 21 e 22 novembre.