pioli astori
Gabriele Maltinti/Getty Images

Si celebra oggi il secondo anniversario della scomparsa di Davide Astori: il capitano della Fiorentina è infatti morto precocemente due anni fa lasciando un vuoto incolmabile. Giornata dunque di ricordi, quella di oggi. Toccanti le parole di Stefano Pioli, ex allenatore viola: “Davide era una persona speciale e un capitano esemplare, diceva sempre la cosa giusta nel momento giusto e con il tono adatto alla situazione. Sempre disponibile, generoso con tutti, professionalmente impeccabile. Affrontava sempre tutto con serenità e con il suo bellissimo sorriso! Un grande”.