leclerc
Charles Coates/Getty Images

La stagione 2020 di Formula 1 inizia ufficialmente a Melbourne domenica: il Gp d’Australia si disputerà regolarmente a porte aperte come comunicato oggi dagli organizzatori. I tifosi della rossa non vedono l’ora di capire cosa sarà in grado di fare la Ferrari in gara, intanto i piloti non vedono l’ora di scendere in pista: “è bello, insidioso e divertente. Il bello è riferito alla città, che è splendida e piena di giovani. La pista invece è indubbiamente eccitante, perché è un tracciato cittadino, e io da sempre amo gareggiare tra i muretti, con parti che però sono molto veloci. Tuttavia è anche certamente insidiosa, perché, specialmente all’inizio del weekend, è sporca e l’asfalto non ha lo stesso grip di quello che si può trovare su una pista permanente. Qui gli errori si pagano cari”, queste le parole di Charles Leclerc alla vigilia dell’appuntamento australiano.