Jorge Lorenzo
Foto Getty / Mirco Lazzari gp

L’emergenza Coronavirus sta paralizzando il mondo intero ormai: tutte le popolazioni piano piano si stanno rinchiudendo in casa, seguendo il ‘modello Cina’, per cercare di limitare il contagio e sconfiggere l’epidemia.

jorge lorenzoNonostante non sia in un luogo particolarmente ‘infetto’, anche Jorge Lorenzo è voluto intervenire sui social per sensibilizzare tutti i suoi fan: “ciao ragazzi, stavo pensando di fare un video, ma sono più bravo a scrivere che a trasmettere messaggi davanti ad una telecamera. Di fatto, sono attualmente a Dubai. Qui al momento la situazione (presumibilmente) è migliore, ma avrei potuto trovarmi perfettamente a casa mia a Lugano o in qualche altra città italiana o spagnola. Come potete vedere, in questi giorni non sto postando molto spesso, perché tutto ciò ha disturbato i miei piani e in questo momento è tempo di fare ciò che è veramente importante: prendersi cura della nostra salute e di quella degli altri, che in questi casi è stata lo stesso. Stiamo vivendo momenti difficili, tutto questo è qualcosa di nuovo per noi e tra l’ignoranza iniziale e non sapere come agire abbiamo notevolmente aggravato la situazione. Tuttavia, in questo momento non siamo più così ignoranti e abbiamo molte più informazioni per prendere la decisione migliore: sostanzialmente rimanere a casa e uscire solo per necessità (seguendo sempre quanto indicato). Questo non è uno scherzo, la vita è molto preziosa. Abbiamo il miglior esempio in Cina, l’hanno preso molto rigorosamente e sembra che lo stiano risolvendo. Facciamo lo stesso! Restiamo a casa fino a nuovo avviso (dagli esperti) e tutto andrà bene. Un abbraccio a tutti, Jorge“.