Genie Bouchard piccante sui social: “la quarantena sarebbe divertente con un ragazzo…”

Genie Bouchard sta vivendo una quarantena non proprio felice, preferirebbe avere al suo fianco un ragazzo durante questo Coronavirus

La quarantena a causa del Coronavirus è un atto doveroso per il bene del mondo, con lo scopo di fermare la pandemia che sta seminando morte. Di certo però non è una delle cose più divertenti che abbiate fatto nella vostra vita. La pensa allo stesso modo anche Genie Bouchard, la quale avrebbe però una soluzione per addolcire le serate casalinghe, una soluzione abbastanza piccante che ha creato scompiglio sui social: “non mi lamento, ma penso che la quarantena sarebbe molto più divertente con un ragazzo“. Potete solo immaginare in quanti si siano proposti di far visita a Genie Bouchard dopo questo simil-appello postato sui social…