froome

Gli sportivi, così come tutta la popolazione mondiale, sono costretti a rimanere in casa a causa dell’emergenza Coronavirus. I campioni però non sanno cosa vuol dire annoiarsi e, in tantissimi, hanno la fortuna di potersi allenare anche in casa, con palestre personali, grandi spazi all’aperto e attrezzature speciali.

Ne sa qualcosa Chris Froome che continua ad allenarsi anche dentro casa, in bici, senza rinunciare ad un po’ di sana ironia. “Scalando il Colle della Quarantena oggi, domani è il turno dell’Alpe del Covid-19 #RestiamoACasa #QuarantenaERelax. Seriamente, grazie a tutti quelli là fuori che mettono a rischio la propria vita per mantenere il mondo che ticchetta?“, ha scritto il britnnaco del team Ineos.