gp montecarlo
Charles Coates/Getty Images

L’emergenza Coronavirus ha mandato in tilt il mondo intero: un evento grave e preoccupante, che ha costretto tutte le popolazioni in casa per provare a limitare il contagio e sconfiggere il virus.

Conseguenze devastanti ha avuto il mondo dello sport, con il rinvio e la cancellazione di tantissimi eventi importanti, come gli Europei di calcio 2020, che si disputeranno l’anno prossimo e tante gare motoristiche. Dopo la cancellazione del Gp d’Australia, la Formula 1 ha comunicato oggi che altre tre gare sono state posticipate: si tratta del Gp di Zandvoort, Barcellona e Monaco.

La Formula 1, la FIA e i tre promotori hanno preso queste decisioni al fine di garantire la salute e la sicurezza del personale viaggiante, dei partecipanti al campionato e dei tifosi, che rimane la nostra principale preoccupazione“, si legge nel comunicato.

Tutte le parti studieranno la fattibilità di trovare date alternative per disputare queste gare più avanti nel corso della stagione 2020, che non è ancora chiaro quando potrà iniziare.