Ferrari

A Melbourne la Ferrari correrà, ed è già una buona notizia vista l’emergenza Coronavirus, ma dovrà farlo senza sponsor. Il team di Maranello, in seguito alle consuete proteste contro il logo Mission Winnow, ha deciso di correre in Australia senza la scritta in riferimento al marchio di Philipp Morris. Come già accaduto lo scorso anno, le proteste sono motivate dal fatto che, in alcuni paesi come l’Australia, fare pubblicità ad un’azienda produttrice di tabacco risulta illegale. La Ferrari ha postato sui social una foto della SF1000 senza il logo Mission Winnow nel retrotreno e anche le tute che vestiranno i piloti saranno prive del simbolo.

Ferrari