Pellegrini
Ian MacNicol/Getty Images

L’emergenza Coronavirus ha ‘congelato’ tutto il mondo dello sport. Niente qualificazioni olimpiche per Tokyo 2020 a Riccione, per i nuotatori che sarebbero dovuti scendere in vasca in questi giorni.

Federica Pellegrini sta comunque simulando le gare che avrebbe dovuto disputare, tenendo aggiornatissimi i fan sui social: ieri la Divina ha pubblicato infatti una diretta con i 100 stile libero, nuotati in 53”60 e avrebbe dovuto fare la stessa cosa domani con i 200.

Pellegrini
Quinn Rooney/Getty Images

Federica Pellegrini è stata però costretta a fare dietrofont, spiegando sui social che non ci sarà alcuna diretta Instagram: “tutto questo è stato un po’ frainteso, mi avete scritto in tanti ieri dopo i 100 e dopo il sondaggio se fare o no la diretta col 98% favorevoli. Io ero pronta. Pensavo fosse una cosa divertente, giusto per uscire da quella che è la quarantena di tutti quanti. Io sto facendo veramente casa-piscina-casa ed è già tanto perché ho la possibilità di allenarmi. Vi volevo portare nella mia vita, ero pronta a farvi vedere questo 200, ma sono stata bloccata per ragioni di forza maggiore. Mi dispiace perché in tanti avreste voluto vedermi, ma l’accetto: io farò lo stesso i 200 sl e vi farò sapere come sarà andata. Non ci saranno foto, video che magari più in là posterò quando tutto questo sarà passato“.