Vertonghen
Justin Setterfield/Getty Images

Lui in campo per il match di Champions League contro tra Tottenham e Lipsia, la sua famiglia a casa minacciata da quattro ladri armati di coltello. Una brutta disavventura per Jan Vertonghen, ignaro della situazione in cui sono venuti a trovarsi sua moglie e i suoi figli.

Vertonghen
Alex Davidson/Getty Images

A riportare tutto è stata la BBC, tramite un portavoce degli Spurs: “abbiamo supportato Jan e la sua famiglia in questo periodo terribilmente traumatico. Incoraggiamo chiunque abbia qualsiasi informazione a farsi avanti per aiutare la polizia nelle sue indagini“. La polizia invece ha riferito: “siamo stati chiamati a un indirizzo residenziale nella NW3 alle 19:29 il 10 marzo per denunciare un furto con scasso. Gli ufficiali si sono recati sul posto. È stato riferito che quattro uomini che indossavano passamontagna, armati di coltelli, hanno forzato l’ingresso nella proprietà e hanno rubato un numero di oggetti prima di andarseneNessuno è rimasto ferito. I sospetti avevano lasciato la scena prima dell’arrivo degli ufficiali. Non ci sono stati arresti e le indagini continuano“.