Verstappen
Dean Mouhtaropoulos/Getty Images

Il Gran Premio d’Olanda di Formula 1 non si disputerà il prossimo 3 maggio, l’evento in programma sul circuito di Zandvoort è stato rinviato a data da destinarsi a causa dell’emergenza Coronavirus, ancora lontana dalla risoluzione.

Verstappen
Dean Mouhtaropoulos/Getty Images

Un colpo difficile da incassare per Max Verstappen, che ha inaugurato la pista olandese qualche settimana fa, girandoci con una Red Bull R8. Il figlio di Jos ha voluto dedicare un messaggio agli organizzatori, complimentandosi per l’ottimo lavoro: “solo un breve messaggio per condividere alcuni pensieri sul GP d’Olanda che è stato purtroppo rinviato. Sono stato davvero colpito dal lavoro svolto finora da tutti i soggetti coinvolti. Spero di  poter guidare presto su questa nuova ed impegnativa pista”.