vettel
Charles Coates/Getty Images

Charles Leclerc ha già firmato il rinnovo contrattuale, Sebastian Vettel invece sta ancora trattando con la Ferrari. Il prolungamento dell’attuale accordo in scadenza nel 2020 sembra la via che entrambe le parti vogliono percorrere, anche se ci sono alcuni dettagli da sistemare.

Vettel
Rudy Carezzevoli/Getty Images

Le parole del tedesco sul proprio futuro lasciano intendere che nel 2021 sarà sulla griglia di partenza, probabilmente con la tuta rossa ancora addosso: non ci sono motivi validi per cui non dovrei continuare. Mi diverto ancora e non credo che io possa temere di non essere in griglia di partenza nel 2021. Penso che la Ferrari sia il team più importante in F1. Vincere qui è diverso. L’unica cosa che posso aggiungere sul mio futuro è che non mi aspetto di essere nel Circus tra otto anni”.