Vettel e Leclerc
Charles Coates/Getty Images

Charles Leclerc ha già messo la firma sul rinnovo del contratto, prolungando il proprio accordo con la Ferrari fino al 2024. La stessa cosa non può certamente dirla Vettel, ancora in trattativa con Binotto per quanto riguarda il proprio futuro.

Vettel
Charles Coates/Getty Images

Questioni delicate su cui il monegasco si è soffermato, esprimendo il proprio punto di vista: “sono davvero fortunato ad ricoprire questa posizione, in cui per altro ho un contratto a lungo termine. Sono felice di essere in questa situazione. Conosco però bene anche la situazione in cui si trova Sebastian, perché negli ultimi 2 anni l’ho vissuta in prima persona. Non credo che avere un anno di contratto lo destabilizzerà così tanto. Lui è un pilota davvero forte e io mi aspetto che lo sia nonostante la situazione in cui si trova. Sto molto bene con Vettel al mio fianco. Ma rispetterei la decisione della Ferrari qualora scegliesse di fare un cambiamento. Lo scorso anno abbiamo avuto momenti di frizione, ma la nostra relazione è rimasta la medesima. Io credo sia un’ottima cosa, siamo entrambi maturi abbastanza da separare ciò che avviene in pista da ciò che siamo al di fuori delle corse“.