Alonso
Mark Thompson/Getty Images

Tanto allenamento a casa per tenersi in forma e poca voglia di sbottonarsi sul proprio futuro, Fernando Alonso ha rinviato a dopo l’estate qualunque discorso relativo ai suoi prossimi impegni, tenendo sulle spine i propri tifosi.

Fernando Alonso
Foto Getty / Mark Thompson

In un botta e risposta con i followers sui social, il driver di Oviedo ha rivelato: “non è facile trovare la motivazione per fare sport a casa, puoi solo cercare di mantenere la condizione e lavorare su un tappetino, e nemmeno per il collo, perché nell’ovale di Indianapolis giri con la testa costantemente appoggiata e non soffri eccessivamente, ma tutto questo adesso conta poco, l’importante è restare in casa. Prima ci proteggiamo, prima finirà tutto. Il mio futuro? Deciderò dopo l’estate perché tutto è stato rinviato, compresi i nuovi regolamenti per la Formula 1 fino alla fine del 2021 e devo valutare se farò o meno la Dakar l’anno prossimo. Se non sarà l’anno prossimo, la rifarò più avanti”.