vettel
Charles Coates/Getty Images

In un periodo di calma apparente, dettata dall’emergenza Coronavirus, la Ferrari si muove per definire la propria line-up per la stagione 2021.

Vettel
Charles Coates/Getty Images

Certa di contare ancora su Charles Leclerc, fresco di rinnovo fino al 2024, resta da definire la situazione relativa a Sebastian Vettel, in scadenza di contratto alla fine di quest’anno. Il team di Maranello ha compiuto il primo passo, stando a quanto riferito da Sky Sport, presentando la prima offerta di rinnovo al quattro volte campione del mondo. Un prolungamento di una sola stagione, con un ingaggio molto più basso rispetto alla cifra che intasca adesso. Un’offerta non molto allettante per Vettel, che per la prima volta non possiede il coltello dalla parte del manico in una trattativa decisiva per il proprio futuro. Il Mondiale bloccato non lo aiuta, tutto resta fermo al momento alle prestazioni fornite l’anno scorso, non proprio all’altezza di un quattro volte campione del mondo. Toccherà a lui adesso decidere, valutando però come il tempo stringa e le soluzioni alternative continuano a scarseggiare.